fare statistica con jupyter python

Ti spaventa la statistica? ecco perchè non dovrebbe

Se la statistica, almeno quella che hai studiato a scuola ti spaventa come succedeva a me, ti consiglio di seguire il facile percorso che ho intrapreso per delegare il lavoro più noioso a dei tools software specializzati, usando il tempo risparmiato per creare nuove strategie di marketing.

Con questo articolo voglio iniziare una breve serie su Jupyter python, un tool che potrebbe farti comodo nel tuo lavoro di marketer. A costo di essere noioso ti ricordo che per usare tools in python non puoi usare i soliti hosting tipo Bluehost o Siteground, ma devi usare una VPS come quella che ospita questo blog. Usare Jupyter non è difficile e per iniziare voglio mostrarti un esempio minimale. In un prossimo post vedremo come installare Jupyter  sul tuo PC o sulla tua VPS.

Con Jupyter python puoi fare girare qualunque programma di statistica presente nella enorme mole di librerie python, importare i files di log del tuo blog, confrontarle  con google analytics e scoprire errori e tendenze del tuo ecommerce in modo quasi magico. Per iniziare con cose facili risolviamo intanto il più semplice dei problemi che potresti incontrare in un corso di statistica.

Un esempio pratico

Se tiriamo un dado un gran numero di volte, e calcoliamo la media ci aspettiamo di ottenere una valore di  3,5 dal semplice calcolo (1+2+3+4+5+6) / 6).  Questo è il codice della simulazione:

import math
import pylab
v = pylab.randint(1,7,size=(1000))
print('media',pylab.mean(v))
print('varianza',pylab.var(v))
pylab.hist(v, bins=6)
pylab.xlim(1,6)
pylab.show()

il vaolre restituito è :
media 3.557

Le sei colonne indicano quante volte è uscita la “faccia” del dado con il numeretto sottostante.

Rilanciando ovviamente otterremo sempre dei valori diversi ma molto vicini a 3,5. Scrivere un programmino così semplice solo pochi anni fa ti avrebbe costretto ad usare “MATLAB” oppure “Mathematica”  entrambi costosi (il primo a livelli esagerati). Con Jupyter python puoi avere il 99% delle funzionalità di MATLAB senza sopportarne il costo e potrai accedere allo sterminato esercito delle applicazioni python senza pagare un euro.

Ma soprattutto avrai per le mani uno strumento di analisi perfetto per coinvalidare le tue strategie di marketing ed acquisire dati dal web con poca fatica, magari solo modificando i programmi che ti mostrerò sul blog. Se l’argomento ti stuzzica seguimi per scoprire come Jupyter python ti può rendere imbattibile nel marketing on line.

Scroll Up